In primo piano
  • Quartieri e frazioni connessi, grazie alle nuove ciclabili
    13/03/2019

    Lo ‘scambio virtuoso’ tra Amministrazione comunale e cittadini ha dato origine a una buona parte di ‘Connessioni sostenibili’, nuove piste o tratti di ciclabili, che completano, integrano, sviluppano la rete ciclabile di Reggio Emilia (219 chilometri di ciclovie portanti e di quartiere, a cui si aggiungono 23 chilometri di greenway), la più estesa in Italia in rapporto al numero di abitanti).
    Connessioni sostenibili porta a Reggio Emilia altri 17,5 chilometri di ciclabili, con particolare riguardo alle ‘connessioni’, appunto, tra le frazioni e i quartieri più esterni, tra i quartieri e il resto del tessuto urbano.

  • Il nuovo Parco Campovolo fra sport e bosco in città
    07/03/2019

    Il nuovo parco si fa in tre: bosco urbano, area verde cittadina a servizio dei quartieri e spazi per lo sport.
    Si passerà da 20 a 78 ettari di verde. 25.000 nuove piante per assorbire 2.200 tonnellate di co2 l’anno. Si realizzano i nuovi campi d’atletica, football americano, calcio e volley. Il trasferimento del deposito ferroviario Fer in testa alla linea ferroviaria del San Lazzaro.

  • Ducato Estense, Parco e Giardino segreto di Rivalta: su il sipario
    26/02/2019

    La giunta comunale ha approvato il Progetto di fattibilità tecnica ed economica del Parco e del Giardino segreto della Reggia di Rivalta. E’ un ‘parco dei giardini’ barocco e contemporaneo, tra vestigia di corte e buon vivere popolare nello spettacolo di molteplici essenze e di acqua (4 vasche e un lago) in ogni stagione. Saranno piantati 356 nuovi alberi. Un Parterre di 21.000 metri quadrati ripropone lo stile settecentesco. La Corte ducale e il Boulevard lungo le mura valorizzate. I manufatti restaurati e gli spazi per tempo libero, incontri, cultura e spettacoli, relax e ammirazione del paesaggio.

  • Mostra Antonio Fontanesi
    22/02/2019

    Dal 6 aprile, una retrospettiva al Palazzo dei Musei Civici dedicata al grande maestro dell'Ottocento e ai suoi eredi artistici.

  • Mauriziano, il progetto per il rilancio
    20/02/2019

    La Giunta ha approvato il progetto di fattibilità tecnico-economica per il recupero del complesso che fu casa dell'Ariosto. Interventi sulla Villa, sul parco e sull'arco monumentale per rilanciare il luogo anche in chiave turistica.

  • Via Guasco, nuova porta pedonale per il Centro Storico
    13/02/2019

    Alberi e prato come porta di accesso al centro storico. La via, da strada di attraversamento, diventa piazza urbana. Salgono a 127 i nuovi alberi piantumati in centro storico negli ultimi mesi.

Memo e scadenze
Notizie ed eventi
Previous Next
_gat._anonymizeIp();